Progetto Casa delle donne

1

Il nostro obiettivo è quello di costruire /adattare una casa nella periferia di Milano per metterla gratuitamente a disposizione delle donne. Di quelle donne e di quei bambini vittime della violenza che si consuma, subdola, dietro le porte delle nostre case.
Donne che, su propria iniziativa o dei servizi del territorio, potranno usufruire di questa possibilità, ed essere accolte, in assoluto anonimato, dalle operatrici professioniste in possesso dei requisiti previsti dai centri Anti violenza nazionali.
Verrà offerto loro un momento di ascolto e, se la donna lo desidera, un percorso di affiancamento che potrà avvalersi anche della consulenza di psicologhe, psichiatre, psicoterapeute e avvocate che, in caso di rischio per l’incolumità sua e/o dei figli, potrà prevedere anche l’allontanamento in strutture per l’accoglienza in emergenza o in case protette per il recupero della loro autonomia e sicurezza. Il tutto in assoluto anonimato. La donna, infatti, non sarà vincolata in alcun modo né nei confronti dei servizi sociali, né delle forze dell’ordine, né del tribunale, anche dei minori. A meno che l’interessata non lo desideri. Si tratta di una struttura gratuita, con una peculiarità: la metodologia di accoglienza basata sulla relazione tra donne.
Alla donna accolta, infatti, verrà offerto un percorso di accompagnamento e non di sostituzione nelle decisioni da prendere e nelle volontà espresse. Quindi sarà l’interessata stessa, in condivisione con le operatrici del centro, a decidere i tempi e i modi di allontanamento dalla situazione di violenza.

365
Caffè offerti
2
Colazioni offerte

Comitato Doppia tutela Onlus

La Fondazione Doppia tutela Onlus il 30 Novembre 2016 ha costituito il “comitato promotore della Fondazione Doppia tutela Onlus” il quale persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale ed ha lo scopo di sostenere mediante beneficenza indiretta la ricerca medico scientifica per le patologie della depressione post partum, nel rispetto dei limiti di legge ed in particolare del comma 2bis dell’articolo 10 del D.lgs. 460 e sue eventuali successive modifiche.
Il comitato potrà offrire assistenza psicologica, morale e spirituale alle donne vittime di violenza domestica, discriminazioni e abusi.
Inoltre tale Comitato ha quale obiettivo quello di costruire una casa per metterla gratuitamente a disposizione delle donne e dai bambini vittime di violenza.

Via Roncaglia n. 14 20148 Milano

3358118480